Caselle Pec

18,50

PEC Standard + gestione

La Posta Elettronica Certificata è il sistema, ormai diffuso, attraverso il quale è possibile inviare mail con valore legale equiparato a quello di una raccomandata con ricevuta di ritorno.

Spazio casella1 GB di spazio
Notifica tramite email
Leggi FattureNovità
Antivirus
Antispam
IMAP
Ricezione Email non certificate
Ricevute avvenuta/mancata consegna
Validità legale messaggi inviati/ricevuti
Non ripudiabilità del messaggio inviato/ricevuto
Conformità alla normativa vigente (DPR 11 febbraio 2005 n.68, DM 2 novembre 2005)
Accesso webmail
Accesso dai più comuni client di posta (Outlook, Outlook Express, Thunderbird, Eudora)
Gestione 360°
Assistenza h24 Ticket

Descrizione

Caselle PEC – M 3.5

Caselle Pec in M 3.5

È possibile richiedere una PEC solo su domini certificati

Registra una nuova casella PEC

Compila il modulo, al resto penserà Start Up Innovativa M 3.5 S.r.l.

altre info: info@inm35.net

La PEC Standard è la casella preferita dai nostri clienti e la più diffusa. Si tratta di una soluzione economica, conforme alla normativa e pensata per chi non ha particolari esigenze di spazio e archivio.

Cos’è?

La Posta Elettronica Certificata (PEC) è il sistema che consente di inviare e-mail con valore legale equiparato ad una raccomandata con ricevuta di ritorno, come stabilito dalla normativa (DPR 11 Febbraio 2005 n.68).
Rispetto alla Posta Elettronica ordinaria, il servizio PEC presenta delle caratteristiche aggiuntive che forniscono agli utenti la certezza a valore legale dell’invio e della consegna (o mancata consegna) delle e-mail al destinatario:
 

  • ha lo stesso valore legale della raccomandata con ricevuta di ritorno con attestazione dell’orario esatto di spedizione;
  • grazie ai protocolli di sicurezza utilizzati, è in grado di garantire la certezza del contenuto non rendendo possibile nessun tipo di modifica nè al messaggio nè agli eventuali allegati.

La Posta Elettronica Certificata garantisce, in caso di contenzioso, l’opponibilità a terzi del messaggio.

Il termine “Certificata” si riferisce al fatto che il gestore del servizio rilascia al mittente una ricevuta che costituisce prova legale dell’avvenuta spedizione del messaggio ed eventuali allegati.

Allo stesso modo, il gestore della casella PEC del destinatario invia al mittente la ricevuta di avvenuta consegna.
I gestori certificano quindi con le proprie “ricevute” che il messaggio:
 

  • È stato spedito
  • È stato consegnato (o NON è stato consegnato)
  • Non è stato alterato

In ogni avviso inviato dai gestori è inserito anche un riferimento temporale che certifica data ed ora di ognuna delle operazioni descritte.

I gestori inviano avvisi anche in caso di errore in una qualsiasi delle fasi del processo (accettazione, invio, consegna) in modo che non possano esserci dubbi sullo stato della spedizione di un messaggio.

Nel caso in cui il mittente dovesse smarrire le ricevute, la traccia informatica delle operazioni svolte, conservata dal gestore per 30 mesi, consentirà la riproduzione delle ricevute stesse con lo stesso valore giuridico.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Caselle Pec”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll to Top